Regione Veneto

Utenza domestica - Zona unica

Ultima modifica 5 settembre 2017
Utenza domestica - Zona unica

ottobre 2017

2 ottobre 2017

Umido

Descrizione:

Sì, cosa conferire

Scarti di cucina e avanzi di cibo. Alimentari avariati

senza confezione, gusci d’uovo, piccoli ossi, gusci di

frutta secca, di molluschi. Filtri di the e fondi di ca"è,

!ori recisi e piante domestiche. Carta assorbente e

salviette di carta.

No, cosa non conferire

Non introdurre: cibi caldi o liquidi, olio, sostanze

pericolose, stracci anche se bagnati, vetro, plastica o

altre impurità.

Modalità di conferimento:

Utilizzare sacchetti in materiale biodegradabile e compostabile e poi nel bidone MARRONE.

Esporre fronte strada la sera prima del giorno di raccolta (ritirare il contenitore una volta svuotato).

Non lasciare ri!uti all’esterno del bidone.

5 ottobre 2017

Umido

Descrizione:

Sì, cosa conferire

Scarti di cucina e avanzi di cibo. Alimentari avariati

senza confezione, gusci d’uovo, piccoli ossi, gusci di

frutta secca, di molluschi. Filtri di the e fondi di ca"è,

!ori recisi e piante domestiche. Carta assorbente e

salviette di carta.

No, cosa non conferire

Non introdurre: cibi caldi o liquidi, olio, sostanze

pericolose, stracci anche se bagnati, vetro, plastica o

altre impurità.

Modalità di conferimento:

Utilizzare sacchetti in materiale biodegradabile e compostabile e poi nel bidone MARRONE.

Esporre fronte strada la sera prima del giorno di raccolta (ritirare il contenitore una volta svuotato).

Non lasciare ri!uti all’esterno del bidone.

9 ottobre 2017

Umido

Descrizione:

Sì, cosa conferire

Scarti di cucina e avanzi di cibo. Alimentari avariati

senza confezione, gusci d’uovo, piccoli ossi, gusci di

frutta secca, di molluschi. Filtri di the e fondi di ca"è,

!ori recisi e piante domestiche. Carta assorbente e

salviette di carta.

No, cosa non conferire

Non introdurre: cibi caldi o liquidi, olio, sostanze

pericolose, stracci anche se bagnati, vetro, plastica o

altre impurità.

Modalità di conferimento:

Utilizzare sacchetti in materiale biodegradabile e compostabile e poi nel bidone MARRONE.

Esporre fronte strada la sera prima del giorno di raccolta (ritirare il contenitore una volta svuotato).

Non lasciare ri!uti all’esterno del bidone.

12 ottobre 2017

Umido

Descrizione:

Sì, cosa conferire

Scarti di cucina e avanzi di cibo. Alimentari avariati

senza confezione, gusci d’uovo, piccoli ossi, gusci di

frutta secca, di molluschi. Filtri di the e fondi di ca"è,

!ori recisi e piante domestiche. Carta assorbente e

salviette di carta.

No, cosa non conferire

Non introdurre: cibi caldi o liquidi, olio, sostanze

pericolose, stracci anche se bagnati, vetro, plastica o

altre impurità.

Modalità di conferimento:

Utilizzare sacchetti in materiale biodegradabile e compostabile e poi nel bidone MARRONE.

Esporre fronte strada la sera prima del giorno di raccolta (ritirare il contenitore una volta svuotato).

Non lasciare ri!uti all’esterno del bidone.

16 ottobre 2017

Umido

Descrizione:

Sì, cosa conferire

Scarti di cucina e avanzi di cibo. Alimentari avariati

senza confezione, gusci d’uovo, piccoli ossi, gusci di

frutta secca, di molluschi. Filtri di the e fondi di ca"è,

!ori recisi e piante domestiche. Carta assorbente e

salviette di carta.

No, cosa non conferire

Non introdurre: cibi caldi o liquidi, olio, sostanze

pericolose, stracci anche se bagnati, vetro, plastica o

altre impurità.

Modalità di conferimento:

Utilizzare sacchetti in materiale biodegradabile e compostabile e poi nel bidone MARRONE.

Esporre fronte strada la sera prima del giorno di raccolta (ritirare il contenitore una volta svuotato).

Non lasciare ri!uti all’esterno del bidone.

19 ottobre 2017

Umido

Descrizione:

Sì, cosa conferire

Scarti di cucina e avanzi di cibo. Alimentari avariati

senza confezione, gusci d’uovo, piccoli ossi, gusci di

frutta secca, di molluschi. Filtri di the e fondi di ca"è,

!ori recisi e piante domestiche. Carta assorbente e

salviette di carta.

No, cosa non conferire

Non introdurre: cibi caldi o liquidi, olio, sostanze

pericolose, stracci anche se bagnati, vetro, plastica o

altre impurità.

Modalità di conferimento:

Utilizzare sacchetti in materiale biodegradabile e compostabile e poi nel bidone MARRONE.

Esporre fronte strada la sera prima del giorno di raccolta (ritirare il contenitore una volta svuotato).

Non lasciare ri!uti all’esterno del bidone.

23 ottobre 2017

Umido

Descrizione:

Sì, cosa conferire

Scarti di cucina e avanzi di cibo. Alimentari avariati

senza confezione, gusci d’uovo, piccoli ossi, gusci di

frutta secca, di molluschi. Filtri di the e fondi di ca"è,

!ori recisi e piante domestiche. Carta assorbente e

salviette di carta.

No, cosa non conferire

Non introdurre: cibi caldi o liquidi, olio, sostanze

pericolose, stracci anche se bagnati, vetro, plastica o

altre impurità.

Modalità di conferimento:

Utilizzare sacchetti in materiale biodegradabile e compostabile e poi nel bidone MARRONE.

Esporre fronte strada la sera prima del giorno di raccolta (ritirare il contenitore una volta svuotato).

Non lasciare ri!uti all’esterno del bidone.

26 ottobre 2017

Umido

Descrizione:

Sì, cosa conferire

Scarti di cucina e avanzi di cibo. Alimentari avariati

senza confezione, gusci d’uovo, piccoli ossi, gusci di

frutta secca, di molluschi. Filtri di the e fondi di ca"è,

!ori recisi e piante domestiche. Carta assorbente e

salviette di carta.

No, cosa non conferire

Non introdurre: cibi caldi o liquidi, olio, sostanze

pericolose, stracci anche se bagnati, vetro, plastica o

altre impurità.

Modalità di conferimento:

Utilizzare sacchetti in materiale biodegradabile e compostabile e poi nel bidone MARRONE.

Esporre fronte strada la sera prima del giorno di raccolta (ritirare il contenitore una volta svuotato).

Non lasciare ri!uti all’esterno del bidone.

30 ottobre 2017

Umido

Descrizione:

Sì, cosa conferire

Scarti di cucina e avanzi di cibo. Alimentari avariati

senza confezione, gusci d’uovo, piccoli ossi, gusci di

frutta secca, di molluschi. Filtri di the e fondi di ca"è,

!ori recisi e piante domestiche. Carta assorbente e

salviette di carta.

No, cosa non conferire

Non introdurre: cibi caldi o liquidi, olio, sostanze

pericolose, stracci anche se bagnati, vetro, plastica o

altre impurità.

Modalità di conferimento:

Utilizzare sacchetti in materiale biodegradabile e compostabile e poi nel bidone MARRONE.

Esporre fronte strada la sera prima del giorno di raccolta (ritirare il contenitore una volta svuotato).

Non lasciare ri!uti all’esterno del bidone.

3 ottobre 2017

Secco

Descrizione:

Sì, cosa conferire

Oggetti e giocattoli in gomma e plastica.

Carta oleata, carta carbone, carta adesiva e da parati. Calze di nylon. Lamette usa e getta. Spazzole e spazzolini, tubetti di dentifricio e simili, cosmetici.

Pannolini, pannoloni, assorbenti, cotton-!oc.

Sacchetti con residui aspirapolvere. Cocci di vaso e ceramica. Lampadine tradizionali e alogene.

No, cosa non conferire

Carta, cartone, vetro, plastica e lattine. Organico e verde. Ri!uti pericolosi (medicinali, pile, batterie...).

Imballaggi di plastica. Legno, oggetti metallici. Altri rifiuti riciclabili.

Modalità di conferimento:

Conferire il ri!uto secco in sacchetti di max 10 kg. e inserirli nell’apposito contenitore consegnato.

Esporre il bidone fronte strada la sera prima del giorno di raccolta (ritirare il contenitore una volta svuotato).

Non lasciare ri!uti all’esterno del bidone.

17 ottobre 2017

Secco

Descrizione:

Sì, cosa conferire

Oggetti e giocattoli in gomma e plastica.

Carta oleata, carta carbone, carta adesiva e da parati. Calze di nylon. Lamette usa e getta. Spazzole e spazzolini, tubetti di dentifricio e simili, cosmetici.

Pannolini, pannoloni, assorbenti, cotton-!oc.

Sacchetti con residui aspirapolvere. Cocci di vaso e ceramica. Lampadine tradizionali e alogene.

No, cosa non conferire

Carta, cartone, vetro, plastica e lattine. Organico e verde. Ri!uti pericolosi (medicinali, pile, batterie...).

Imballaggi di plastica. Legno, oggetti metallici. Altri rifiuti riciclabili.

Modalità di conferimento:

Conferire il ri!uto secco in sacchetti di max 10 kg. e inserirli nell’apposito contenitore consegnato.

Esporre il bidone fronte strada la sera prima del giorno di raccolta (ritirare il contenitore una volta svuotato).

Non lasciare ri!uti all’esterno del bidone.

31 ottobre 2017

Secco

Descrizione:

Sì, cosa conferire

Oggetti e giocattoli in gomma e plastica.

Carta oleata, carta carbone, carta adesiva e da parati. Calze di nylon. Lamette usa e getta. Spazzole e spazzolini, tubetti di dentifricio e simili, cosmetici.

Pannolini, pannoloni, assorbenti, cotton-!oc.

Sacchetti con residui aspirapolvere. Cocci di vaso e ceramica. Lampadine tradizionali e alogene.

No, cosa non conferire

Carta, cartone, vetro, plastica e lattine. Organico e verde. Ri!uti pericolosi (medicinali, pile, batterie...).

Imballaggi di plastica. Legno, oggetti metallici. Altri rifiuti riciclabili.

Modalità di conferimento:

Conferire il ri!uto secco in sacchetti di max 10 kg. e inserirli nell’apposito contenitore consegnato.

Esporre il bidone fronte strada la sera prima del giorno di raccolta (ritirare il contenitore una volta svuotato).

Non lasciare ri!uti all’esterno del bidone.

4 ottobre 2017

Plastica lattine

Descrizione:

Sì, cosa conferire

Plastica: bottiglie d’acqua e bibite. Flaconi e

dispenser. Contenitori rigidi e #essibili per alimenti.

Confezioni sagomate (blister). Sacchetti e buste in

plastica. Film e pellicole. Reti in plastica per frutta e

verdura. Vaschette, vassoi e altri imballaggi in

polistirolo. Piatti e bicchieri in plastica.

Alluminio e acciaio: lattine e scatolame in alluminio

e acciaio. Bombolette spray in alluminio o banda

stagnata. Film alluminio. Vaschette in alluminio

peralimenti vari, tappi in alluminio, acciaio ecc.

No, cosa non conferire

Contenitori etichettati “T” e/o “F”, contenitori

TETRAPAK. Tutti gli altri tipi di plastica vanno conferiti

nel secco non riciclabile.

Modalità di conferimento:

Conferire il rifuto nel sacco AZZURRO o altri sacchetti trasparenti o nell’apposito contenitore fornito. Esporre fronte strada la sera prima del giornodi raccolta.

Verde

Descrizione:

Sì, cosa conferire

Sfalci d’erba, !ori recisi e piante domestiche, residui dell’orto, fogliame, ramaglie potatura di alberi e siepi, cassette in legno leggere.

No, cosa non conferire

Vasi di coccio, plastica o vetro. Filo di ferro o fascette metalliche, sostanze pericolose o altre impurità.

Modalità di conferimento:

Conferire l’erba di sfalcio, il fogliame, i !ori recisi, negli appositi sacchi o bidoni in dotazione. Il ri!uto sfuso ed eccedente 2 metri cubi non sarà ritirato. Le ramaglie

da potatura devono essere legate in fasci di circa 1 metro con una cordicella in materiale biodegradabile (NO !lodi ferro, nylon, ecc.).

Esporre il materiale fronte strada la sera prima del giornodi raccolta.

18 ottobre 2017

Plastica lattine

Descrizione:

Sì, cosa conferire

Plastica: bottiglie d’acqua e bibite. Flaconi e

dispenser. Contenitori rigidi e #essibili per alimenti.

Confezioni sagomate (blister). Sacchetti e buste in

plastica. Film e pellicole. Reti in plastica per frutta e

verdura. Vaschette, vassoi e altri imballaggi in

polistirolo. Piatti e bicchieri in plastica.

Alluminio e acciaio: lattine e scatolame in alluminio

e acciaio. Bombolette spray in alluminio o banda

stagnata. Film alluminio. Vaschette in alluminio

peralimenti vari, tappi in alluminio, acciaio ecc.

No, cosa non conferire

Contenitori etichettati “T” e/o “F”, contenitori

TETRAPAK. Tutti gli altri tipi di plastica vanno conferiti

nel secco non riciclabile.

Modalità di conferimento:

Conferire il rifuto nel sacco AZZURRO o altri sacchetti trasparenti o nell’apposito contenitore fornito. Esporre fronte strada la sera prima del giornodi raccolta.

Verde

Descrizione:

Sì, cosa conferire

Sfalci d’erba, !ori recisi e piante domestiche, residui dell’orto, fogliame, ramaglie potatura di alberi e siepi, cassette in legno leggere.

No, cosa non conferire

Vasi di coccio, plastica o vetro. Filo di ferro o fascette metalliche, sostanze pericolose o altre impurità.

Modalità di conferimento:

Conferire l’erba di sfalcio, il fogliame, i !ori recisi, negli appositi sacchi o bidoni in dotazione. Il ri!uto sfuso ed eccedente 2 metri cubi non sarà ritirato. Le ramaglie

da potatura devono essere legate in fasci di circa 1 metro con una cordicella in materiale biodegradabile (NO !lodi ferro, nylon, ecc.).

Esporre il materiale fronte strada la sera prima del giornodi raccolta.

11 ottobre 2017

Verde

Descrizione:

Sì, cosa conferire

Sfalci d’erba, !ori recisi e piante domestiche, residui dell’orto, fogliame, ramaglie potatura di alberi e siepi, cassette in legno leggere.

No, cosa non conferire

Vasi di coccio, plastica o vetro. Filo di ferro o fascette metalliche, sostanze pericolose o altre impurità.

Modalità di conferimento:

Conferire l’erba di sfalcio, il fogliame, i !ori recisi, negli appositi sacchi o bidoni in dotazione. Il ri!uto sfuso ed eccedente 2 metri cubi non sarà ritirato. Le ramaglie

da potatura devono essere legate in fasci di circa 1 metro con una cordicella in materiale biodegradabile (NO !lodi ferro, nylon, ecc.).

Esporre il materiale fronte strada la sera prima del giornodi raccolta.

25 ottobre 2017

Verde

Descrizione:

Sì, cosa conferire

Sfalci d’erba, !ori recisi e piante domestiche, residui dell’orto, fogliame, ramaglie potatura di alberi e siepi, cassette in legno leggere.

No, cosa non conferire

Vasi di coccio, plastica o vetro. Filo di ferro o fascette metalliche, sostanze pericolose o altre impurità.

Modalità di conferimento:

Conferire l’erba di sfalcio, il fogliame, i !ori recisi, negli appositi sacchi o bidoni in dotazione. Il ri!uto sfuso ed eccedente 2 metri cubi non sarà ritirato. Le ramaglie

da potatura devono essere legate in fasci di circa 1 metro con una cordicella in materiale biodegradabile (NO !lodi ferro, nylon, ecc.).

Esporre il materiale fronte strada la sera prima del giornodi raccolta.

Carta

Descrizione:

Sì, cosa conferire
Sacchetti di carta. Giornali, riviste, pubblicazioni, ecc.

Carta da cancelleria e fotocopie, fogli vari. Cartone e

cartoncino aperti e ripiegati. Imballaggi in cartone e

ondulato, carta assorbente e tovaglioli di carta.

Contenitori per bevande tipo tetrapak.

No, cosa non conferire

Carta oleata (da salumeria o macelleria).

Carta carbone, carta adesiva e carta da parati. Buste

postali di carta con interno “millebolle”. Nylon,

sacchetti in plastica, cellophane. Altri ri!uti.

Modalità di conferimento:

Conferire il materiale sfuso nel contenitore bianco. Esporre il materiale fronte strada la sera prima del giorno di raccolta.

ATTENZIONE è vietato conferire la carta con sacchetti e involucri in plastica.